Consigli

Come affrontare il difficile argomento della perdita dell’udito

By 6 Giugno 2018 No Comments

Se conosci qualcuno che soffre di perdita dell’udito, potrebbe essere difficile per entrambi godervi pienamente il tempo passato insieme. Puoi aiutare la persona amata a migliorare la sua qualità di vita affrontando il problema con affetto e comprensione. Seguendo pochi semplici passi, potrai iniziare la conversazione e contribuire a trovare una soluzione.

Dal non essere in grado di sentire durante le cene di famiglia e all’avere nipoti disinteressati alla conversazione per la mancanza di comprensione, al dover ascoltare la TV o la radio a volume esageratamente alto, vari scenari possono indicare come la perdita dell’udito affligga le normali attività e la comunicazione.

Anziché ricorrere semplicemente a soluzioni a breve termine, come parlare a voce più alta e lasciare la stanza quando la TV è costantemente accesa, aiuta la persona amata a trovare una soluzione migliore. Quando introduci a qualcuno l’argomento della perdita dell’udito, ricorda che lui o lei potrebbe negare o non riconoscere il problema.

Ecco alcuni step da seguire per far sì che tutto fili liscio:

Step 1: Inizio della conversazione

Usare la frase “Recentemente ho notato…” è un ottimo modo per iniziare la conversazione. Fornisci esempi reali che dimostrano il problema all’udito: ad esempio, spiega che hai notato che i nipoti non vogliono più giocare con la nonna o il nonno perché non riescono a farsi sentire.
O, magari, hai notato che la persona amata non parla più al telefono; suggerisci che ti preoccupa il fatto che lui o lei venga messo/a da parte o isolato/a dagli amici.

Step 2: Effettua un test dell’udito informale

In seguito alla conversazione iniziale, una persona che sta perdendo l’udito potrebbe ancora esitare a farsi visitare da un professionista dell’udito, quindi un facile step intermedio consiste nell’effettuare un test dell’udito online a casa propria.
Visita il nostro test dell’udito online dove la persona amata dovrà rispondere a a delle domande su una conversazione registrata.

Bastano pochi minuti ed entrambi avrete una conoscenza basilare del problema di perdita dell’udito esistente. Inoltre il test può ridurre le paure dando un’idea di come sarà la valutazione professionale dell’udito.

Una volta online, potrai cercare diversi tipi di apparecchi acustici per verificare in che modo la tecnologia avanzata stia creando opzioni invisibili e facili da usare per tutti.

Step 3: Fissa un appuntamento

La perdita dell’udito può compromettere l’abilità di una persona a imparare, socializzare e godersi la vita. Inoltre può pregiudicare la sicurezza personale, nel caso in cui non si sentano chiamate importanti o sveglie.
Aiuta la persona amata a fissare un appuntamento con un professionista dell’udito per una diagnosi esperta, in modo da inquadrare la perdita dell’udito. Se la tua dolce metà è seguita da un medico fidato, chiedigli se conosce un professionista dell’udito che si sente di raccomandare.
Poi offriti di accompagnare chi ami all’appuntamento – non solo fornirai supporto in un momento particolare, ma ti assicurerai anche che non salti l’appuntamento. All’appuntamento, sentiti libero di fare domande sui trattamenti e sulle diverse opzioni di apparecchi acustici.

Ricorda, la perdita dell’udito è cumulativa. Permettendo a chi ami di ignorare il problema e di rimandare il trattamento, il problema e i suoi effetti continueranno a peggiorare. Offrendo il tuo supporto e aiutando la persona amata a trovare una soluzione, sperimenterete entrambi una migliorata comunicazione e, speriamo, una rinnovata connessione.

Hai qualche esperienza o qualche consiglio per affrontare questo difficile argomento con le persone amate?