Consigli

Alcuni consigli per usare al meglio le batterie dei tuoi apparecchi acustici

By 2 Luglio 2018 No Comments

Le batterie sono il motore degli apparecchi acustici. Cambiamenti anche piccoli nella resa di una batteria possono fare la differenza tra una performance nitida e un volume scarso, o influire sul controllo del rumore.

Il calore è un serio nemico della durata delle batterie degli apparecchi acustici, quindi è ancora più importante prendersene cura adesso che sono arrivati i caldi mesi estivi.

Ecco alcuni consigli utili per ottenere il meglio dalle batterie del tuo apparecchio acustico.

  • Riponi le batterie in un luogo fresco e asciutto. Solitamente, la temperatura della stanza va bene. Non è necessario raffreddarle, anzi:ciò potrebbe danneggiare le batterie! Tommaso Rossi di Rayovac, produttore leader di batterie per gli apparecchi acustici, spiega che le batterie zinco-aria contengono buchi e, se raffreddate, possono riempirsi di umidità e deteriorarsi prematuramente.
  • Tieni le batterie nella confezione originale fino a quando dovrai utilizzarle. Riporre le batterie nuove con le monete o con altre pile senza la confezione originale potrebbe mandare le celle in corto circuito e ridurre la loro durata di vita.
  • Quando non indossi il tuo apparecchio acustico, spegnilo o apri il vano della batteria per minimizzare il drenaggio di energia.
  • Di notte, lascia aperto il vano della batteria del tuo apparecchio acustico per permettere la fuoriuscita di umidità. Ciò impedirà alla batteria di corrodere e danneggiare l’apparecchio acustico.
  • Rimuovi immediatamente le batterie scariche. Una batteria completamente scarica potrebbe gonfiarsi e diventare difficile da rimuovere.

Hai dei consigli per ottenere il meglio dalle batterie del tuo apparecchio acustico? Condividili nei commenti!