6 consigli per viaggiare con problemi di udito

Solitamente viaggiare è divertente, ma può diventare una seccatura per chi soffre di perdita dell’udito e indossa apparecchi acustici. I seguenti consigli ti aiuteranno a rendere il viaggio a prova di stress e a prenderti cura dei tuoi apparecchi acustici.

Attingi alle tue risorse

Ci sono molte risorse online per coloro che viaggiano con funzionalità ridotte. Approfittane quando prenoti online, o mettiti in contatto con un agente di viaggio specializzato nel lavoro con persone sorde o con problemi di udito. Richiedi la conferma via e-mail di tutte le prenotazioni e portale con te in una cartellina quando viaggi.

Fai una lista e rileggila due volte

Scrivi una lista di tutto ciò che ti servirà e controllala due volte prima di partire: batterie, tubicini extra, telecomandi e caricatori per tutti i dispositivi, adattatori di corrente se viaggi all’estero. Potresti portare con te anche un paio di apparecchi acustici di scorta.

Una buona vacanza = una buona comunicazione

Identifica le tue necessità in ogni fase del viaggio in modo che lo staff possa comunicare con te in maniera efficace – negli aeroporti, nelle stazioni ferroviarie, negli alberghi e nei ristoranti. Fallo non appena arrivi o anche prima, così lo staff potrà comunicarti personalmente qualsiasi cambiamento di orario o di binario. La maggior parte delle compagnie aeree e ferroviarie ti permettono di ricevere avvisi via sms o e-mail. Se sei da solo, non avere paura di chiedere aiuto agli altri viaggiatori: saranno felici di aiutarti!

Tieni puliti i tuoi apparecchi acustici

Quando ti sposti da un posto all’altro, non dimenticarti di pulire gli apparecchi acustici tutte le sere. Ricorda, i dispositivi possono raccogliere batteri sugli aerei e nelle località turistiche.

Ogni lasciata è persa

Per non perdere i tuoi apparecchi acustici, riponili sempre nello stesso posto. Metti le batterie e gli apparecchi di scorta nel bagaglio a mano anziché in stiva. Se visiti qualcuno che ha bambini piccoli o animali domestici, tieni i tuoi apparecchi acustici e le batterie di scorta al sicuro dalle manine dei bimbi e dagli animali affamati.

Assisti i futuri viaggiatori

Se noti un’occasione di miglioramento, comunicalo allo staff. Se il lettore di sottotitoli della tv della tua camera d’albergo è complicato, o se non è disponibile alcun kit con sveglia digitale/rilevatore di fumo, l’hotel deve essere subito avvisato. Così facendo, potresti aiutare il prossimo viaggiatore con problemi di udito.

Fai un controllo gratuito

Se indossi degli apparecchi acustici e vuoi effettuare un controllo gratuito prima di metterti in viaggio, contattaci e saremo lieti di accoglierti in una nostra filiale.