4 consigli per abituarti ai tuoi primi apparecchi acustici

In Italia ci sono oltre 7 milioni di persone affette da ipoacusia. Quest’anno, migliaia di loro, acquisteranno un apparecchio acustico per la prima volta. Molti hanno bisogno di tempo per abituarsi al loro primo paio di dispositivi acustici: di seguito troverai quattro semplici consigli.

Il tuo audioprotesista

Fai squadra col tuo professionista dell’udito per far sì che i tuoi nuovi apparecchi acustici siano un successo.

Chiedi tutto ciò che vuoi sapere durante la visita e assicurati di annotare tutti i tuoi dubbi subito dopo. Parla col tuo audioprotesista se provi dolore o disagio nell’indossarli: è possibile apportare modifiche facilmente, in modo da assicurare un adattamento confortevole.

Calma

Inizia con calma. La perdita dell’udito colpisce entrambe le orecchie in maniera graduale nel tempo.

Solitamente una persona impiega sette anni dall’identificazione della perdita di udito per acquistare il primo paio di apparecchi acustici. I suoni intorno a te sono cambiati a causa della perdita di udito, ed è normale che il tuo cervello abbia bisogno di tempo per abituarsi a sentire di nuovo.

Anche quando il volume degli apparecchi acustici è piacevole, certi suoni potrebbero sembrarti poco familiari o più forti di quanto ricordavi.

Se mentre indossi gli apparecchi acustici ti senti stanco o sopraffatto, fai una piccola pausa o abbassa il volume.

Indossali tutti i giorni

Impegnati a indossare i tuoi apparecchi acustici tutti i giorni. Prova a indossarli in situazioni di ascolto nuove. Indossali quando parli al telefono, a teatro, al ristorante, in chiesa e negli auditorium.

Indossali dappertutto.

Mettiti nella condizione di sentire chiaramente, posizionandoti davanti a chi parla così che il loro volto sia visibile. Noterai che i microfoni dei tuoi nuovi apparecchi acustici amplificano la tua voce, la masticazione e la deglutizione.

Leggere ad alta voce ti aiuterà a monitorare il volume della tua voce. Se ti sembra di parlare troppo forte, rivolgiti a coloro che ti circondano: i tuoi cari possono aiutarti a regolare il volume della voce nella fase di adattamento ai tuoi apparecchi acustici.

Sii paziente

Nei primi giorni di utilizzo degli apparecchi acustici, sii paziente con te stesso e con coloro che ti circondano.

Come nel caso degli occhiali o delle lenti a contatto, serve tempo anche per abituarsi agli apparecchi acustici.

Presto diventeranno una parte impercettibile della tua routine quotidiana.

Vienici a trovare

Se vuoi consigli ulteriori su come abituarti ai tuoi nuovi apparecchi acustici, o semplicemente confrontarti con un nostro professionista dell’udito, contattaci al numero verde 800 841 841, oppure prendi un appuntamento in una filiale Audibel della tua città.